FANDOM


I pirati non sono in realtà una razza a se stante, più che altro sono gruppi di criminali che si specializzano in qualunque attività illecita e talvolta si uniscono in clan. Possiedono basi, di solito nascoste e ben difese. La maggior parte delle basi pirata ha grandi flotte che vengono sfruttate per i raid o per il pattugliamento. Queste flotte sono note per la loro estrema aggressività e se scoprono un pilota nel loro settore inizieranno quasi sicuramente una "partita di caccia" nei suoi confronti. Se doveste imbattervi in pirati, potrete segnalarlo alle autorità dopo aver fatto la scansione di una delle loro navi per scoprire eventuale materiale illegale. Ma attenzione! Non è possibile scoprire cosa contiene la stiva di carico senza prima aver effettuato la scansione della nave, e la scansione stessa è illegale se non si è in possesso di una regolare licenza di polizia locale.

Si potranno incontrare navi pirata di tutti i tipi, poiché utilizzano navi di altre razze modificate per i loro fini. I gruppi di pirati ricchi possiedono anche navi di produzione propria dal design personalizzato e spesso anche con colori non standard.

Non bisogna tuttavia confondere i pirati con i trafficanti di schiavi, molto più intelligenti nel nascondere le loro attività criminose utilizzando navi normali.

Dai traffici illegali al furto di schemi navali Modifica

I pirati coprono numerosi traffici illegali nell'universo. La produzione di Space Fuel e Canapa è quasi triplicata negli ultimi Jazura e la domanda è sempre in aumento. Nonostante queste merci siano legali in alcuni settori Argon e Teladi e che sia possibile costrure stazioni in questi settori, molti pirati e simpatizzanti preferiscono continuare la produzione in settori anarchici o abbandonati per evitare problemi con licenze varie e polizia un po' troppo zelante.

Il furto e il contrabbando di merci, avanzate oppure no, è da sempre un piccolo costanto flusso di introiti per i clan pirata, così come è un problema sempre più grande per i governi delle varie razze. Il furto tecnologico favorisce i pirati e il mercato nero, dove i disonesti mettono all'asta progetti navali, scansioni di convogli, armamenti riservati, ma sembra sia sostenuto da minoranze delle varie razze che, soggiogate dai clan, sono costrette a sopravvivere quasi esclusivamente mediante il commercio con i pirati.

I pirati moderni Modifica

Se pensate ai pirati come ai soliti ubriaconi che vivono nei bar di stazioni malfamate fumando canapa e bevendo Space Fuel notte e giorno, vi state sbagliando di grosso: i Pirati di oggi sono organizzati e pericolosi.

La vecchia organizzazione dove la fazione pirata era paragonabile all'equipaggio di un piccolo o medio vascello, è stata superata con la nuova organizzazione a grandi clan pirata. Ogni clan dispone di una o più stazioni di riferimento, di numerosi vascelli, Cantieri e addirittura intrattiene rapporti commerciali e militari con i vicini.

Le basi pirata sono spesso nascoste in campi d'asteroidi dove le grandi navi militari faticano a viaggiare, ma spesso un semplice locale all'interno di uno Spazioporto Commerciale può fare da base pirata: l'importante è che il clan si identifichi in una struttura che possono chiamare "casa" e dove i fuggitivi possono nasconderi facilmente.

La tecnologia pirata, dal riutilizzo di vecchi caccia ormai in disuso, è passata alla produzioen in massa di grandi vascelli da combattimento quali incrociatori, carrier e fregate da guerra. Sicuramente queste navi non sono alla portata delle migliori navi da guerra dell'universo, ma per eseguire scorribande, difendere o distruggere stazioni sono perfette.

Un ottimo esempio di clan pirata con base operativa, navi da guerra e rapporti con i vicini è quello dei Bucanieri del Duca, "Quelli del Duca" per gli amici. Questi bucanieri dispongono di numerose carrier e corvette a difesa del proprio quartier generale, disperso ai confini dei settori Paranid, ma dispongono anche di una modesta flotta mercantile che usano per commerciare le loro schermature, i loro software e i loro prodotti. Ormai i tempi dove il Duca Bucaniere scorrazzava da settore in settore sul suo Zeus assaltando convogli e distruggendo navi militari è finito.

Informazioni sulle navi Modifica

Più che produrre navi, le varie fazioni Pirata dell'universo amano rubarle o "affittarle" con un contratto permanente. Questo dato di fatto è ormai assodato ed è il motivo principale per cui i pirati girano sempre con mezzi scadenti o antiquati. Recentemente, le fazioni più ricche, hanno collaborato con alcune razze, soprattutto Yaki e Teladi, per sviluppare dei modelli di caccia avanzati e a basso costo. Il risultato di questi sforzi è sfociato nella produzione dei primi Incrociatori e Fregate di origine puramente Pirata e la nascita di un caccia pesante letale.

Sempre grazie a collaborazioni più o meno volontarie, i Pirati hanno sviluppato armi proprie che si basano su potenti scariche di plasma o proiettili incendiari per arrecare danno nel tempo ai bersagli. L'efficacia di qeuste armi è ancora poco conosciuta, ma girano voci di alcuni prototipi non meglio conosciuti di armi destabilizzanti.

Informazioni sull'economia Modifica

Se il commercio di prodotti illegali, il contrabbando, i furti e la schiavitù fossero delle componenti dell'economia universale, i Pirati avrebbero assunto da molto tempo il controllo completo dell'economia dell'universo. Sfortunatamente per loro non è così. L'economia Pirata punta notevolmente sul lavoro del singolo individuo: un trasporto di un contrabbandiere fermato può mettere in ginocchio una stazione pirata, così come l'attacco di una pattuglia della polizia o una faida interna tra le fazioni Pirata. Sono numerosi i piloti che, in cerca di fortuna o di armi per le loro navi, aiutano l'economia Pirata.

I Pirati hanno sempre cercato di creare una propria industria bellica e solamente negli ultimi cinque Jazura sono riusciti nel loro scopo: grazie alla nascita delle fabbriche per i Lancia Bombe Incendiarie e il Generatore di Bombe al Plasma e il furto di materiale bellico, la flotta Pirata può vantare un'arsenale di tutto rispetto.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.